Informati liberamente

Più di 200.000 persone muoiono ogni anno a causa di conflitti e persecuzioni fisiche. Più di 70 milioni di persone sono oggi sfollate e costrette ad abbandonare la propria terra a causa di carestie, guerre e malattie. La maggior parte di esse sono composte da minoranze di persone spesso invisibili alla stampa nazionale ed internazionale…

Condividi e sostienici

Sostieni il nostro giornalismo indipendente! Aiutaci a divulgare i fatti, le storie di persone come noi, che da un giorno all’altro perdono tutto. Oppure aiutaci con una donazione o un like sui social!

LE ULTIME NEWS – LATEST NEWS

Contadino cinese studia legge per anni e fa causa ad un’azienda chimica. Oggi ha vinto la causa

Un agricoltore cinese ha vinto il primo round di una battaglia legale contro una potente società chimica statale, dopo aver trascorso ben 16 anni a studiare legge, prendendo libri solamente in prestito dalla propria biblioteca di paese. Si tratta di un contadino di nome Wang Englin, di circa 60 anni, la cui storia sta letteralmente … Leggi tutto Contadino cinese studia legge per anni e fa causa ad un’azienda chimica. Oggi ha vinto la causa

Un nuovo genocidio alle porte: i popoli indigeni dell’Amazzonia ai tempi del Coronavirus

Nonostante la loro notevole diversità e presenza storica, la sopravvivenza dei popoli indigeni è sempre più minacciata, vivendo in situazioni di estrema vulnerabilità sanitaria, politica, socioculturale e demografica. In particolare, i pericoli innescati dall’attuale pandemia di Covid-19 destano grande preoccupazione mondiale, dal momento che queste tribù sono particolarmente vulnerabili alle malattie esterne contagiose contro le … Leggi tutto Un nuovo genocidio alle porte: i popoli indigeni dell’Amazzonia ai tempi del Coronavirus

Kosovo, una crisi infinita

Non c’è pace in Kosovo, dove alla perenne crisi sociale si è aggiunta una crisi politica senza precedenti che ha portato alle dimissioni del premier Albin Kurti. Il Primo Ministro uscente è infatti riuscito ad ottenere il congelamento della formazione del nuovo governo dopo aver chiesto alla Corte Costituzionale di pronunciarsi sulla legittimità delle decisioni … Leggi tutto Kosovo, una crisi infinita

ALTRE NEWS – OTHER NEWS

Il giorno più triste della storia di Hong Kong verso “Un paese, un sistema” con la Cina

Il mese scorso, i legislatori dell’opposizione a Hong Kong hanno annullato una nuova legge sulla sicurezza nazionale nel paese proposta dal governo cinese. Di conseguenza, la Cina ha annunciato che si sarebbe mossa presto per imporre una nuova legislazione sulla sicurezza nazionale a Hong Kong, dopo i disordini per la democrazia spesso violenti dell’anno scorso … Leggi tutto Il giorno più triste della storia di Hong Kong verso “Un paese, un sistema” con la Cina

Secondo il PCC il Panchen Lama è vivo ed è felice di lavorare ed essere un cittadino cinese

Il buddismo tibetano è la religione dominante nel paese tibetano, un luogo senza sbocco sul mare, delimitato su tre dei suoi quattro lati dallo stato cinese e a sud dalle invalicabili montagne dell’Himalaya. Ma proprio la vetta più alta della più grande catena montuosa al mondo, il Monte Everest, è stata la culla del più … Leggi tutto Secondo il PCC il Panchen Lama è vivo ed è felice di lavorare ed essere un cittadino cinese

La minoranza Sindhi contro la mega-diga che distruggerebbe l’ecosistema pakistano

E’ un momento delicato quello che si appresta a vivere il Pakistan, non soltanto a causa della pandemia di Coronavirus che sta mettendo a repentaglio la sicurezza di tutti gli stati, ma anche a causa del suo controverso rapporto con le proprie minoranze etniche e religiose. Infatti, recentemente il Congresso mondiale dei Sindhi (WSC), una … Leggi tutto La minoranza Sindhi contro la mega-diga che distruggerebbe l’ecosistema pakistano

Più di 620 cristiani sono stati uccisi dai radicali islamici in Nigeria solo in questo inizio del 2020

Almeno 620 cristiani in Nigeria sono stati uccisi dai radicali islamici e dai terroristi di Boko Haram finora nel 2020, secondo un recente rapporto dell’organizzazione International Society for Civil Liberties and the Rule of Law (Intersociety). Esso, pubblicato giovedì 15 maggio, afferma che i militanti radicali fulani e le cellule terroristiche affiliate a Boko Haram … Leggi tutto Più di 620 cristiani sono stati uccisi dai radicali islamici in Nigeria solo in questo inizio del 2020

Un gruppo di giovani ragazze della minoranza Hmong è scomparso da due mesi nel nulla

Il 10 marzo 2020, un anziano Hmong di nome Vacher Her di 80 anni e tre ragazze (Zoua Her, 18 anni; Kia Vang, 17 anni; Moua Vang, 15 anni) hanno lasciato il loro rifugiato dalle foreste della regione speciale di Xaisombun alla ricerca di una vita migliore in Thailandia. Il figlio di Vacher Her, Naoleng … Leggi tutto Un gruppo di giovani ragazze della minoranza Hmong è scomparso da due mesi nel nulla

Usa approva l’Uyghur Human Rights Policy Act contro il PCC e prepara il Tibetan Policy and Support Act

Giovedì 15 maggio 2020, il Senato degli Stati Uniti d’America ha approvato un disegno di legge per sanzionare i funzionari del governo cinese, responsabili dei campi di lavoro forzato nella regione dello Xinjiang, dove sono stati arrestati con la forza fino a 2 milioni di musulmani uiguri. Si tratta dell’ultimissima mossa in ordine temporale del … Leggi tutto Usa approva l’Uyghur Human Rights Policy Act contro il PCC e prepara il Tibetan Policy and Support Act

Scontro tra polizia vietnamita e 100 contadini Khmer Krom nell’ultima disputa sulla terra

La settimana scorsa la polizia vietnamita ha avuto scontri a fuoco con circa 100 contadini appartenenti alla minoranza etnica dei Khmer Krom, nella regione del delta del Mekong meridionale, l’ultimo dei tanti sui diritti alla terra nel paese del sud-est asiatico. Secondo quanto riferito da RFA, alcuni testimoni hanno affermato che 10 agricoltori sono rimasti … Leggi tutto Scontro tra polizia vietnamita e 100 contadini Khmer Krom nell’ultima disputa sulla terra

Il messaggio del Dalai Lama per l’umanità unita contro il Coronavirus

Il leader spirituale in esilio del Tibet, il Dalai Lama, ha chiesto al mondo questa settimana di unirsi in uno sforzo comune e ha condiviso il senso d’umanità per superare la pandemia di Coronavirus, che ora ha contagiato ben 4,13 milioni di persone e ucciso oltre 283.000 in tutto il mondo. Questa la sua dichiarazione, … Leggi tutto Il messaggio del Dalai Lama per l’umanità unita contro il Coronavirus

Trovato con la foto del Dalai Lama sul telefono: un uomo in Cina non potrà più viaggiare

Un venditore di noci tibetano, in visita nella capitale regionale del Tibet, Lhasa, circa otto anni fa, è stato tenuto da allora dalle autorità cinesi sotto restrizioni di viaggio dopo essere stato trovato con una foto del leader spirituale in esilio, il Dalai Lama, sul suo cellulare, secondo quanto affermato dalla testata internazionale RFA e … Leggi tutto Trovato con la foto del Dalai Lama sul telefono: un uomo in Cina non potrà più viaggiare

Rilasciato l’attivista baha’i dopo 5 anni di carcere per la protesta per il diritto allo studio del suo popolo

Secondo l’agenzia di stampa HRANA, l’organo di stampa dell’Associazione iraniana di attivisti per i diritti umani, il 13 marzo Vahed Kholousi Derakhshan è stato informato del suo prossimo rilascio, anticipato a inizio maggio 2020, dopo aver contattato la Procura di Evin. Il 13 marzo 2019, dopo aver scontato circa quattro anni e mezzo della sua … Leggi tutto Rilasciato l’attivista baha’i dopo 5 anni di carcere per la protesta per il diritto allo studio del suo popolo

In Nicaragua il governo continua a uccidere e cacciare i popoli indigeni contro ogni legge

I gruppi indigeni in Nicaragua hanno dovuto affrontare anni di confisca di terre da parte di compagnie minerarie, industrie di allevamento del bestiame e migranti da altre parti del paese, secondo un nuovo rapporto dell’Oakland Institute, con sede in California. Il rapporto accusa il partito sandinista al potere del presidente nicaraguense Daniel Ortega di non … Leggi tutto In Nicaragua il governo continua a uccidere e cacciare i popoli indigeni contro ogni legge

Come le industrie dell’olio di palma stanno distruggendo le minoranze indonesiane

Nel villaggio rurale indonesiano di Hongoi, le donne indigene della minoranza etnica Dayak Modang, hanno dovuto trovare modi creativi per continuare la loro tradizione di tessitura di lunga data. Alcune donne Dayak usano le loro abilità per vendere o scambiare i loro lavori come fonte di reddito ma, in assenza dei materiali necessari per questa … Leggi tutto Come le industrie dell’olio di palma stanno distruggendo le minoranze indonesiane

Cina tra i primi tre paesi al mondo per oppressione religiosa. In crisi anche le comunità cristiane

Il rapporto della Commissione sulla libertà religiosa internazionale (USCIRF) del 2020 ha nuovamente posto la Cina tra i primi tre paesi al mondo come fonti di “particolare preoccupazione”, insieme a Birmania ed Eritrea. Secondo UCA News, poi successivamente raccolto dal team di Endangered Peoples, i leader cristiani cinesi hanno più volte affermato che lo spazio … Leggi tutto Cina tra i primi tre paesi al mondo per oppressione religiosa. In crisi anche le comunità cristiane

Silvia Romano è stata ritrovata ed è libera. Tornerà in Italia nelle prossime ore!

Silvia Romano, la volontaria milanese di 25 anni rapita in Kenya il 20 novembre del 2018, è stata liberata, secondo quanto riportato dalle principali testate giornalistiche italiane come Ansa.it e dallo stesso premier Conte. “Sono stata forte e ho resistito. Sto bene e non vedo l’ora di ritornare in Italia” sono state le prime parole di … Leggi tutto Silvia Romano è stata ritrovata ed è libera. Tornerà in Italia nelle prossime ore!

Hazara – Talebani: pace fatta o semplice strategia?

Secondo quanto riferito dai media locali, il gruppo militante talebano in Afghanistan ha nominato uno sciita di etnia Hazara come capo del distretto nel nord del paese, per la prima volta nella storia, al fine di ottenere il sostegno della comunità minoritaria in quell’area. La scorsa settimana Mawlavi Mahdi è stato annunciato come il nuovo … Leggi tutto Hazara – Talebani: pace fatta o semplice strategia?

La profezia sul collasso della Cina comunista che libererà i popoli perseguitati. Quanto c’è di vero?

Il panorama internazionale scosso dalla crisi economica e sanitaria portata dal Coronavirus è stato di recente completamente sconvolto. Le accuse internazionali da parte di molti stati alla Cina, capeggiati in primis dagli USA di Trump, non sono infatti tardate ad arrivare e questo potrebbe mettere in grave crisi i rapporti tra la Repubblica Popolare Cinese … Leggi tutto La profezia sul collasso della Cina comunista che libererà i popoli perseguitati. Quanto c’è di vero?

Nagorno Karabakh: tra continuità politica e ricerca di riconoscimento internazionale

La Repubblica dell’Artsakh (Արցախի Հանրապետություն, Artsakhi Hanrapetut’yun) è de facto uno stato a riconoscimento limitato, non riconosciuto da alcun membro dell’ONU, autoproclamatosi indipendente dall’Azerbaigian. Situato nel Caucaso meridionale, nella regione del Nagorno Karabakh (anche “Alto Karabakh” o “Karabakh Montuoso”), confina a ovest con l’Armenia, a sud con l’Iran, a nord e ad est con l’Azerbaigian. Gli attuali confini territoriali sono stati determinati al termine … Leggi tutto Nagorno Karabakh: tra continuità politica e ricerca di riconoscimento internazionale

Gli Adivasi dell’India e Bangladesh: tra sfruttamento delle terre ed estrema povertà

Il termine Adivasi non si limita a particolari confini geografici o politici ma è generalmente usato nel subcontinente indiano per indicare alcuni tipi di popolazioni indigene autonome, indiane e bengalesi. Il termine Adivasi deriva dalla parola hindi “adi” che significa “dei tempi antichi” o “origine” e “vasi” che significa “abitante” o “residente”, ed è stato … Leggi tutto Gli Adivasi dell’India e Bangladesh: tra sfruttamento delle terre ed estrema povertà

Un popolo da sempre perseguitato: gli Yazidi

Abbastanza raramente sentiamo parlare degli yazidi, molto probabilmente perché questo gruppo etnico non è molto conosciuto, oppure perché spesso noi occidentali non ci preoccupiamo abbastanza di popoli e vicende a noi verosimilmente lontane. Ma chi sono gli yazidi? Dove vivono? Qual è la loro storia? Dobbiamo partire dal presupposto che gli yazidi sono una minoranza … Leggi tutto Un popolo da sempre perseguitato: gli Yazidi

In Sud Sudan è a rischio il processo di pace a causa di Coronavirus e crisi petrolifera

Anche se la guerra civile nel Sud Sudan si è conclusa qualche mese fa, il forte calo del prezzo del petrolio globale e la pandemia di COVID-19 sono diventati un doppio colpo per la fragile economia del paese, che ha concordato un accordo di pace all’inizio dell’anno. La creazione di un governo di coalizione tra … Leggi tutto In Sud Sudan è a rischio il processo di pace a causa di Coronavirus e crisi petrolifera

Tre giornalisti e un fotografo sono spariti in Cina durante la pandemia di Coronavirus

Tre giornalisti cittadini cinesi e un fotografo televisivo tedesco sono scomparsi negli ultimi mesi in Cina, proprio durante il periodo del lockdown nella maggior parte delle regioni colpite dal Coronavirus. Secondo quanto riportato da National Review e Stand News il 5 aprile 2020, si presume che siano stati arrestati dalle autorità cinesi dopo aver pubblicato … Leggi tutto Tre giornalisti e un fotografo sono spariti in Cina durante la pandemia di Coronavirus

Il Covid-19 rischia di uccidere centinaia di migliaia di indigeni Yanomami

Il popolo Yanomami non è estraneo alle epidemie fatali, eppure il 9 aprile molti in tutto il mondo sono rimasti scioccati nell’apprendere che il Covid-19 era arrivato anche tra di loro, mietendo già una vittima in quello che è considerato uno dei popoli indigeni più isolati della foresta pluviale amazzonica, lungo il confine Brasile-Venezuela. Alvaney … Leggi tutto Il Covid-19 rischia di uccidere centinaia di migliaia di indigeni Yanomami

Un nemico in casa: il cibo. Il disturbo del comportamento alimentare ai tempi del Coronavirus

Le persone affette da disturbi mentali durante la pandemia che sta riguardando il mondo intero sono state messe da parte. Vengono lasciate a loro stesse, con i propri demoni interiori quasi come se fossero “spazzatura”. Proprio come afferma Simone Cristicchi nella sua canzone Ti regalerò una rosa: “Per la società dei sani siamo sempre stati … Leggi tutto Un nemico in casa: il cibo. Il disturbo del comportamento alimentare ai tempi del Coronavirus

I social in Tibet: arresto e torture a chi condivide foto del Dalai Lama e scandali contro il PCC

Le autorità cinesi in Tibet hanno ulteriormente rafforzato i controlli sui flussi di informazioni nella regione negli ultimi mesi, arrestando l’anno scorso molti tibetani solo per la loro condivisione di notizie e opinioni sui principali social media del paese, spesso con l’unico scopo di contattare i parenti che vivono in esilio. Particolari obiettivi di censori … Leggi tutto I social in Tibet: arresto e torture a chi condivide foto del Dalai Lama e scandali contro il PCC

Quanti massacri, quanti terremoti avvengono nel mondo, quante navi affondano, quanti vulcani esplodono e quanta gente viene perseguitata, torturata e uccisa! Eppure se non c’è qualcuno che raccoglie una testimonianza, che ne scrive, qualcuno che fa una foto, che ne lascia traccia in un libro è come se questi fatti non fossero mai avvenuti! Sofferenze senza conseguenze, senza storia.

Tiziano Terzani